AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC

Bando per la selezione di 46.891 operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a
programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in Italia, all’estero e nei
territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione
Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” - Misura 6)


Si comunica che in data 21/12/2020 sul sito del DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE
GIOVANILI E IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE è stato pubblicato il Bando per la selezione
di 46.891 operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di
Servizio civile universale da realizzarsi in Italia, all’estero e nei territori delle regioni interessate dal
Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” -
Misura 6)
Con Decreto del Capo del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale n.
881/2020 del giorno 11 dicembre 2020 sono stati individuati i programmi di intervento di servizio
civile universale che sono finanziati con le risorse del Fondo nazionale per il servizio civile e con
gli stanziamenti del Programma operativo nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”, che attua la
Garanzia Giovani in Italia, definiti dal Documento di programmazione finanziaria per il 2020 e sua
successiva nota di variazione.
Tra i Programmi di intervento finanziati rientra “RETE METROPOLITANA”, programma
articolato su due progetti denominati rispettivamente “TERRITORI ANIMATI” e
“TERRITORIINFORMATI” e presentato dall’Ente capofila Comune di Valverde in coprogettazione
con il Comune di Aci Catena, il Comune di Aci Bonaccorsi, il Comune di Nicolosi, il
Comune di San Gregorio, il Comune di Viagrande per l’impiego di un numero complessivo di 145
volontari (cfr. scheda sintetica)
In entrambi i progetti sono previste misure aggiuntive:
- La riserva di posti per giovani con minori opportunità (GMO) (cosi come specificato nelle
schede progetto allegate)
- Svolgimento di un periodo di tutoraggio (cosi come specificato nelle schede progetto
allegate)
È importante evidenziare che in considerazione degli scenari assai incerti di evoluzione
dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ancora in atto, non si esclude che i progetti, in fase di
attuazione, possano essere soggetti a rimodulazioni temporanee, sia con riferimento alle modalità
operative (privilegiando ad esempio le modalità da remoto per la formazione e per lo stesso
servizio) sia, laddove la situazione lo rendesse necessario, attraverso una modifica degli obiettivi o
delle sedi progettuali originarie. In ogni caso l’operatore volontario coinvolto sarà chiamato ad
esprimere il proprio consenso alla prosecuzione del progetto così come rimodulato.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata
direttamente all’ente titolare del progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL
raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it
Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre
che il candidato sia riconosciuto dal sistema. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero
possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito
dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le
informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2. I
cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia,
se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma
DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura
disponibile sulla home page della piattaforma stessa. Questo il link in cui vengono fornite le
informazioni relativehttps://www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid
Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line
sopra descritta, entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 8 febbraio 2021. Oltre tale termine il
sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità
diverse non saranno prese in considerazione.
Si allegano:
- BANDO: https://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it/dgscn-news/2020/12/bando_2020.aspx

- Scheda sintetica Territori Animati

- Scheda sintetica Territori Informati


Di seguito i giorni, orari di apertura (o recapito telefonico) delle proprie sedi per fornire
informazioni o supporto ai giovani che ne avessero necessità:

COMUNE DI VALVERDE:095 7218250 - 095 7218225 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30

COMUNE DI ACI BONACCORSI: 095 7899001

COMUNE DI ACI CATENA 095 7684206 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

COMUNE DI NICOLOSI 095 7917060 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

COMUNE DI SAN GREGORIO 095 7219137 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

COMUNE DI VIAGRANDE 095 7923300 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30